22 Maggio 2019
VINO, COLDIRETTI ROMA: «NUOVO MARCHIO PER RILANCIO DEL SETTORE»

Coldiretti Roma, in collaborazione con Agro Camera, ha presentato a Frascati un progetto che mira a valorizzare il settore vitivinicolo della capitale e del Lazio, comparto che vede impegnate complessivamente circa 18mila aziende per una superficie vitata di oltre 20mila ettari. L’idea è quella di abbinare un piatto tipico della tradizione romana con un nuovo marchio, con logo e colori precisi: “Vino Cacio & Pepe”, registrato e aperto a tutte le aziende che vorranno adire all’iniziativa.

“E’ il primo tassello di un progetto più ampio che mira a rilanciare un comparto strategico con un marchio che vogliamo diventi un patrimonio per il territorio – spiega Niccolò Sacchetti, presidente Coldiretti Roma – Si tratta di un settore dalle grandi potenzialità che, dopo anni difficili, è tornato a essere un’eccellenza e merita di essere maggiormente valorizzato”.

I tecnici della Coldiretti, insieme a quelli di Agro Camera, stanno lavorando alla stesura del disciplinare che nel giro di poche settimane sarà pronto. “I vini selezionati dovranno essere ritenuti adatti per caratteristiche ad accompagnare la cacio e pepe, uno dei piatti tipici romani – sottolinea Giuseppe Casu, direttore Coldiretti Roma – L’obiettivo è quello di spingere i consumi e tornare protagonisti in un settore di grande qualità e tradizione”.

 

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi